La Cantina

Nelle secolari cantine a volta, accessibili da un portone sotto il parco monumentale, i vini vengono, dopo un’idonea maturazione nelle numerosi botti di rovere e barriques, affinati in bottiglia, mantenendo intatta l’alta tradizione di qualità tramandata di generazione in generazione

Leggi Ancora

Le cantine dell’azienda si trovano in parte nel sottosuolo della Villa ed in parte sotto il parco all’ombra degli alberi secolari; l’entrata principale avviene da un portone posto sulla strada prospiciente il parco.
Le cantine si contraddistinguono per l’alternarsi di locali con volte a botte e a volte crociate con pavimenti in pietra serena o cotto.
La filosofia dell’azienda è proprio il mantenimento dell’ambiente secolare e delle sue tradizioni di alta qualità; si preferisci quindi produrre piccole quantità ma di pregio.
Nella Tenuta Bossi, Bernardo Gondi, adattando la tradizione alle moderne tecniche di vinificazione, continua a produrre i rossi della tradizione aziendale insieme a nuove tipologie di vini creati dalla sua passione. Con l’inserimento negli ultimi 35 anni di vitigni alloctoni, Bernardo ha creato due Super Toscan, un bianco ed un rosato; con la conservazione di alcune vecchie vigne, ripiantando colorino di provenienza aziendale e nuovi cloni di Sangiovese ha fatto crescere la qualità del Chianti Rufina, ora prodotto in tre differenti tipologie ed ha continuato la produzione di un Vin Santo di particolare pregio.
Alla Tenuta Bossi non si è ecceduto nella tentazione del nuovo in cantina ma, coniugando una perfetta cura delle vigne per produrre uve sane e mature, vinificazioni attente sotto una costante vigilanza dell’uomo ed un appropriato uso del legno, si arriva ad avere prodotti unici e particolari senza perdere il sapore della tradizione. I vini rossi, dopo una idonea maturazione nelle numerose botti di rovere ed in barriques, si affinano in bottiglia.
Nella Tenuta Bossi si producono circa 800/900 hl di vino fra Chianti Rufina, SuperToscan, Bianco dei Colli dell’Etruria Centrale, Rosato dei Colli della Toscana centrale, Vin Santo del Chianti Rufina e Grappa. Per queste produzioni l’Azienda si avvale della collaborazione dell’Enologo Dott. Fabrizio Moltard.